La Nuova Provincia > Attualità > L’appuntamento più dolce è domani a Ferrere Miele
Attualità Villafranca - Villanova -

L’appuntamento più dolce è domani a Ferrere Miele

Espositori, premiazione dei mieli migliori, mostre, trekking, raduno di auto e trattori d'epoca, pranzo in pro loco

Confermati fiera e concorso

Il Comune di Ferrere getta il cuore oltre l’ostacolo e organizza per domenica l’appuntamento più dolce e goloso dell’anno, quello dedicato al miele, uno dei suoi prodotti ticipi di punta.
Senza rinunciare praticamente a nulla rispetto alle edizioni degli scorsi anni. Solo con molta sicurezza in più grazie alla collaborazione della Protezione Civile che mette a disposizione di suoi volontari per regolare gli accessi e misurare la temperatura alle persone che arriveranno per seguire la manifestazione. Ovviamente obbligatorio l’uso della mascherina e il rispetto del distanziamento sociale.
Ma il fatto di avere quasi tutti gli eventi all’aperto ha facilitato la decisione, seppure coraggiosa e impegnativa.

Mercatino con 40 espositori

A Ferrere Miele si concentra la settima edizione del miele e dei prodotti tipici con 40 espositori che saranno distribuiti su una maggiore superficie, e il 13.mo concorso regionale dei migliori mieli piemontesi.
Sono stati invece 119 i campioni di miele piemontese giunti al concorso regionale e giudicati dall’Istituto Zooprofilattico di Asti sotto la direzione della dottoressa Paola Mogliotti del Centro apistico regionale.

Il programma

Si comincia alle 9 con l’apertura della fiera e l’esposizione dei prodotti tipici e artigianali. A seguire l’inaugurazione dell amostra di sculture lignee presso l’ex biblioteca e, subito dopo, intorno alle 9,30 l’apertura del Laboratorio del miele presso Casa Carolina.
Alle 10 apertura mostra di Alessandra Cucco Vione nella sala delle bandiere e a seguire degustaizoni guidate ai mieli piemontesi vincitori del concorso.
Momento di allegria e svago intorno alle 11,30 con sfilata delle majorettes, tamburini e sbandieratori di Ferrere. A mezzogiorno il momento molto atteso: la premiazione del concorso Ferrere Miele e poi tutti a tavola (distanti) con la pro loco.

Fra una golosità e l’altra

Nel pomeriggio si ricomincia con la passeggiata sul percorso del miele alla scoperta degli alveari e del mondo delle api mentre di nuovo a Casa Carolina si terrà la degustazione di mieli del Piemonte.
Per tutta la giornata il gruppo dei Luciano Folk allieterà il pubblico con musiche popolari mentre per i più piccoli gli appuntamenti sono alle 16,30 con Moncirco che presenterà “Tre piccioni con una favola” e dalle 15 alle 17 con l’antico burattinatio di Mantova, Corniani che presenterà la sua personale versione della storia dei Tre Porcellini.
Non mancheranno anche due appuntamenti molto attesi da coloro che amano gli antichi motori. Presso il cortile della Segheria Longo si terrà un doppio raduno: quello delle auto e dei trattori d’epoca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente