55 - L’impegno di Asp per la visita di Papa Francesco
Attualità
Partecipazione

L’impegno di Asp per la visita di Papa Francesco

Numerose le attività svolte per contribuire alla riuscita dell’evento

Per un appuntamento così importante come la visita del Santo Padre, che segnerà un significativo capitolo della storia cittadina, Asp partecipa con grande orgoglio alle attività necessarie per garantire la migliore riuscita delle giornate di sabato 19 e domenica 20 novembre. Da sempre al servizio di Asti e dei suoi cittadini, anche in questa prestigiosa occasione l’azienda è infatti attiva garantendo servizi aggiuntivi, considerando l’ampia affluenza di pubblico attesa in città.

Asp effettuerà attività straordinarie di pulizia per garantire che il decoro di Asti sia consono a ricevere il Santo Padre e i numerosi fedeli che lo saluteranno. A disposizione della Diocesi verranno inoltre messi due autobus per effettuare trasporti riservati.

Lungo l’itinerario che verrà percorso dal Santo Padre, per motivi di sicurezza, Asp sta provvedendo a spostare i contenitori stradali del vetro e a rimuovere i cestini per i rifiuti, ma ha già effettuato la saldatura dei chiusini di acquedotto e fognatura. Infine, al termine della visita papale, attesa la circolazione in città di migliaia di persone, la multiutility si attiverà anche per ripristinare la pulizia dell’ambiente urbano.

Con l’occasione si segnala che nella mattinata di domenica 20 novembre gli autobus delle linee festive A e B effettueranno variazioni di percorso considerando il passaggio del corteo papale in alcuni tratti del loro regolare itinerario. Garantendo comunque il servizio agli utenti, con il minor disagio possibile, il tragitto circolare di entrambe le linee sarà interrotto, a partire dalle prime corse della giornata, tra corso XXV Aprile, all’angolo con via Albini, e corso Don Minzoni, all’angolo con viale Don Bianco. Gli orari di entrambe le linee rimarranno invariati per il resto del percorso.

Il tragitto regolare sarà ripristinato dalla corsa della linea A in partenza alle ore 13,42 da piazza Marconi e dalla corsa della linea B in partenza alle 14,22 da piazza Marconi.

Nella foto, un operatore di Asp durante la saldatura di un chiusino stradale.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Edizione digitale
Precedente
Successivo