copertina-astigiani-41
Attualità
Evento

Lo stupore del Papa sulla copertina di Astigiani

Presentazione con brindisi alla scuola Alberghiera di via Asinari

Venerdì 9, dalle 17, alla scuola Alberghiera di via Asinari (traversa di corso Alfieri, all’altezza di via Goltieri) si presenta il 41° numero di Astigiani, la rivista trimestrale di storia e storie.

In copertina, lo stupore di papa Francesco, colto da Giulio Morra domenica mattina presto all’uscita dal vescovado, quando vede i fedeli che lo aspettavano. Alle radici del Papa, Astigiani dedica quattro pagine di infografica.

Tra gli altri temi della rivista diretta da Sergio Miravalle, un inedito ritratto di Vincenzo Buronzo, il podestà moncalvese che ridiede ad Asti il Palio e la Provincia, un servizio affidato alle ricerche di Luigi Angelino, giornalista casalese e condirettore de Il Monferrato. Ci sarà anche la storia del quadrunviro De Vecchi che si rifugiò dai Salesiani a Castelnuovo Don Bosco, dal 1943 alla fine della guerra, inserita nella ricostruzione dei mesi della Resistenza nel Nord Astigiani compiuta dal prof. Dario Rei.

Si potrà leggere di Joselito, della sua musica, dei suoi dischi e dei suoi amori. I 50 anni della Scuola Alberghiera fondata ad Agliano sono raccontati da Elisa Schiffo. L’intervista “Confesso che ho vissuto” è al cronista di lungo corso Paolo Monticone, divenuto anche presidente dell’Anpi.

Il medico oncologo, ora presidente di Astro, Franco Testore ha dedicato alla storia del padre Pierino, partigiano, comunista, sindaco di Canelli dal 1976 al 1980, un racconto intenso. La storia dei viaggi del conte Carlo Vidua di Conzano e del castello di Govone portano i lettori in Monferrato e nel Roero. Non mancheranno le consuete rubriche e altre curiosità, compresa l’intervista all’attrice Carlotta Gamba, che ha ricevuto il premio Testa d’Aj, ed è stata scelta da Pupi Avati per la parte di Beatrice nel film Dante.

Durante la presentazione saranno premiate anche le 28 classi che hanno partecipato alla ricerca “Bagna alla lavagna” durante il Bagna Cauda Day in collaborazione con Asti Agricoltura e Libreria Marchia e saranno annunciate e viste le ricerche vincitrici: sono lo stereorama realizzato dalla IIIC della scuola primaria Rio Crosio e l’acciuga meccanica della 2F della scuola secondaria di primo grado Jona. Si vedranno anche i reel (brevi video) vincitori del contest Instagram patrocinato dal Consorzio dell’Asti e da Iccom tra chi ha immortalato la propria partecipazione al Bagna Cauda Day.

Per festeggiare i 50 della scuola alberghiera alla conclusione della presentazione brindisi e buffet a cura di allievi e docenti dell’istituto. Si può arrivare in auto nel vasto cortile della scuola alberghiera passando da via Mazzini.

Da questo numero Astigiani sarà in vendita a 8 euro nelle edicole di Asti e provincia e gli abbonati potranno ritirare in sede o ricevere a casa propria la copia. La sede di via San Martino 2, angolo corso Alfieri è aperta il martedì, giovedì, sabato dalle 16 alle 19,00.

Gli autori di Astigiani 41 sono: Edoardo Angelino, Luigi Angelino, Elena Borgi e Chiara Mancinelli, Manuela Caracciolo, Marida Faussone, Aldo Gamba, Piercarlo Grimaldi, Paola Gho e Giovanni Ruffa, Donatella Gnetti, Fulvio Lavina, Sergio Miravalle, Giulio Morra, Fiammetta Mussio, Marianna Natale, Dario Rei, Antonio Rinetti, Alessandro Sacco, Pippo Sacco, Elisa Schiffo, Franco Testore

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo