Fabio Fazio e Luciana Littizzetto
Attualità
Curiosità

Luciana Littizzetto “racconta” durante Che tempo che fa la visita di Papa Francesco ad Asti

Ha ricordato il menu piemontese preparato dalla cugina, esclamando: «La dieta l’avrà lasciata al casello di Asti»

La visita di Papa Francesco nell’Astigiano è stata raccontata “a suo modo” dalla comica torinese Luciana Littizzetto durante l’ultima puntata di “Che tempo che fa”, domenica sera su Rai 3. L’attrice, che conosce molto bene l’Astigiano, ha ricordato a Fabio Fazio e agli spettatori del programma, «che Papa Frank è andato dalla cugina a Portacomaro, in provincia di Asti, perché il papà è di origini piemontesi: forse siamo parenti, forse alla lontana. Comunque sarebbe figo avere un cugino Papa!».

Littizzetto ha evidenziato la normalità di Papa Francesco e ha rimarcato il particolare menu che la cugina di Portacomaro gli ha fatto trovare durante il pranzo in famiglia: «C’erano insalata russa e flan di prosciutto, agnolotti al plìn, arrosto della vena con carote e fagiolini e poi bignole e bonet. Meno male che era a dieta: – ha poi esclamato – la dieta l’avrà lasciata al casello di Asti».

Non potevano mancare battute anche sul fatto che Papa Francesco abbia parlato in piemontese «e che lo parla anche meglio di Briatore». Così Luciana Littizzetto ha voluto proseguire il suo sketch comico rivolgendosi a Fazio in piemontese, proprio come il Papa ha fatto con gli astigiani. «A la fame propri piasi’ encuntreve – ha detto l’attrice citando il Pontefice – Mi ha fatto proprio piacere incontrarvi. Grazie Cescu, io vorrei farlo piemontese onorario. Cirio, diamogli le chiavi della città perché lui sa parlare alla gente, dovrebbe essere il prossimo segretario del PD: ci darebbe delle soddisfazioni».

La puntata può essere vista in replica su sito RaiPlay.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale