La Nuova Provincia > Attualità > Lutto a Costigliole d’Asti per la scomparsa dell’autista di bus Fiorenzo Brunetto
Attualità Costigliole - San Damiano -

Lutto a Costigliole d’Asti per la scomparsa dell’autista di bus Fiorenzo Brunetto

Numerosi i messaggi di cordoglio giunti alla moglie Albertina Balarello, insegnante ed ex consigliere comunale

Aveva 61 anni

Cordoglio a Costigliole d’Asti per l’improvvisa scomparsa di Fiorenzo Brunetto, conosciuto autista di bus e apprezzato per i suoi modi gioviali e sempre gentili. Aveva 61 anni e se n’è andato nella serata di lunedì nella sua abitazione di Regione Salerio a seguito di un malore. Sono in tanti a ricordare Fiorenzo fin dai tempi della scuola, quando Fiorenzo Brunetto era ogni giorno alla guida dei pullman della ditta Franchini che effettuavano anche il servizio di trasporto scolastico per i ragazzi. Successivamente aveva lavorato anche per i trasporti effettuati dall’Asp di Asti. Lascia la moglie Albertina Balarello, insegnante alle scuole superiori di Asti e consigliere comunale a Costigliole nella passata amministrazione comunale guidata da Giovanni Borriero , alla quale numerosissimi sono giunti in queste ore messaggi di cordoglio. Anche il sindaco di Costigliole Cavallero, nella sua consueta comunicazione video ai cittadini, ha manifestato alla moglie e ai familiari di Fiorenzo Brunetto le condoglianze da parte dell’amministrazione comunale e di tutta la comunità costigliolese. Partecipazione al lutto della famiglia giunge anche da parte dei colleghi amministratori del gruppo che ha sostenuto l’ex sindaco Borriero.

Articolo precedente
Articolo precedente