La Nuova Provincia > Attualità > Lutto nel Borgo Torretta: è mancato Luigi (“Gino) De Pascale
Attualità, PalioAsti -

Lutto nel Borgo Torretta: è mancato Luigi (“Gino) De Pascale

Storico Rettore vincitore del Palio 1976. Fu il primo trionfo nella storia dell'evento dall'anno della ripresa (1967) conquistato dai biancorossoblu

Primo Rettore vittorioso in casa biancorossoblu

Un grave lutto ha colpito il Comitato Palio e tutto il Borgo Torretta. Si è spento all’età di 85 anni Luigi “Gino” De Pascale, storico Rettore biancorossoblu vincitore del Palio 1976. Fu il primo trionfo nella storia della manifestazione dall’anno della ripresa (1967) conquistato dalla Torretta Nostra Signora di Lourdes. Fantino vittorioso Mariolino Beccaris sul purosangue Cus Cus (Cel).

Molto conosciuto in città

De Pascale, quale massimo esponente del Comitato Palio biancorossoblu, arricchì pertanto la bacheca del suo Borgo con il Drappo dipinto da Gea Baussano. Palio ma non solo: era un personaggio conosciutissimo per essere stato per tanti anni titolare di un negozio di calzature nel cuore della città. “Gino” lascia la moglie  Silvia e la figlia Antonella. Ai familiari, ai parenti e a tutti quelli che lo hanno conosciuto vanno le condoglianze della redazione de “La Nuova Provincia”.
I funerali si svolgeranno domani, giovedì 3 ottobre, alle 15,30, nella chiesa della Torretta Nostra Signora di Lourdes.

Nell’immagine sopra, De Pascale, al centro, solleva con orgoglio il Drappo appena conquistato. Esultante, in primo piano, l’indimenticabile Giovanni Penna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente