Gerbaldo1
Attualità, Sport

Lutto nel Borgo Viatosto: è morto l’ex Rettore Bruno Gerbaldo

Aveva retto le sorti del Comitato biancazzurro per tre anni, dal 1991 al 1993, succedendo a Lino Famiglietti

Resse per tre anni le sorti del Comitato biancazzurro

Il Comitato del Borgo Viatosto e tutto il mondo del Palio sono in lutto: ci ha lasciato all’età di 77 anni l’ex Rettore biancazzurro Bruno Gerbaldo. Succedette nella carica a Lino Famiglietti, storico nocchiero di Viatosto, e resse le sorti del Borgo collinare per tre anni consecutivi, dal 1991 al 1993. Nell’ultimo anno del suo rettorato conquistò la finale con il fantino Martin Ballesteros, che chiuse al sesto posto. Gerbaldo, negli anni della rinascita dell’evento paliesco, fu una delle figure più attive nell’operare per il rilancio della manifestazione. Nel 1994 passò il testimone ad Alberto Risso, ma restò comunque vicino al Borgo biancazzurro.

Il ricordo di Giovanni Binello e dei borghigiani

I funerali di Gerbaldo si sono svolti nella chiesa della Torretta. Il suo Borgo lo ha ricordato così: “Con la tristezza nel cuore, il Rettore Giovanni Binello e i Borghigiani tutti si uniscono al lutto della famiglia di Bruno Gerbaldo. Con Lui se ne va un Esempio, un Rettore e un’importante ed indelebile parte della storia del nostro Borgo. Un abbraccio affettuoso dei Viatostini a Mariuccia, Paola, Andrea, Federico e tutta la famiglia. Ciao Bruno!”
Alla famiglia di Bruno Gerbaldo, a parenti, amici e a tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo, vanno le condoglianze della redazione de “La Nuova Provincia”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail