Grattapaglia Montebello
Attualità
Benemerenze

Maretto premia i suoi campioni dello sport Grattapaglia e Montebello

Consegnato ai due campioni un attestato civico di benemerenza per aver portato il nome di Maretto ai vertici dello sport nazionale ed internazionale

Cittadinanza in festa domenica scorsa a Maretto per accogliere i campioni sportivi Luigi Grattapaglia e Carlotta Montebello. L’amministrazione ha infatti conferito ad entrambi un attestato civico di merito per aver portato il nome di Maretto ai vertici dello sport nazionale ed internazionale. Ad accogliere i due campioni uno striscione di benvenuto con i loro nomi appeso accanto al palazzo municipale.

Luigi Grattapaglia, laureatosi recentemente campione del mondo di bocce ad Alassio, è reduce dall’ennesima vittoria nel campionato italiano nel tiro libero. Carlotta Montebello, 15 anni, ha invece vinto un mese fa il titolo italiano di karate, specialità kumitè nelle categoria cadetti 68 kg. Entrambi hanno esibito le medaglie simbolo dei loro ultimi allori. La maglia iridata appena conquistata da Grattapaglia è stata esposta in una cornice insieme alla medaglia d’oro.

Il sindaco Roberto Palma ha consegnato le targhe ai due campioni riconoscente per l’abnegazione e l’impegno che hanno portato i due concittadini a raggiungere risultati tanto importanti. Erano presenti Roberta Franco, sindaca di Cantarana, sede della società sportiva nella quale milita Carlotta Montebello, e il presidente dell’Unione della Valtriversa Bruno Colombo, sindaco di Roatto.

Anche il presidente della Provincia Paolo Lanfranco non ha voluto rinunciare ad omaggiare Gigi Grattapaglia, ricordando quanto il campione di bocce sia impegnato nella formazione sportiva delle nuove generazioni e il gran lavoro che ha svolto in questo senso a Valfenera dove è presente un attivissimo bocciodromo. «L’importanza dello sport nella crescita e nella socializzazione dei nostri giovani è sempre stata ben presente per il nostro Gigi», ha concluso Lanfranco.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail