Cisl scuola segreteria
Attualità
Iniziativa

Maturità, due borse di studio assegnate dalla Cisl scuola Alessandria-Asti

Da attribuire a studenti che abbiano superato l’Esame di Stato con una votazione pari o superiore a 90/100 e che siano figli di iscritti al sindacato

Anche quest’anno la Cisl scuola Alessandria-Asti mette in palio due borse di studio, del valore di 750 euro ciascuna, per gli studenti che abbiano superato l’Esame di Stato 2022 con una votazione pari o superiore a 90/100 e che siano figli di iscritti al sindacato con tessera in corso di validità da almeno un anno.

Le modalità

Le borse saranno attribuite una ad Alessandria e una ad Asti. La richiesta dovrà avvenire tramite apposito modulo (reperibile al link http://www.cislscuola-alessandria-asti.it/images/bstudio2022.pdf) che andrà trasmesso via mail entro il 5 settembre all’indirizzo cislscuola.alessandria.asti@cisl.it, indicando come oggetto “Borsa di studio 2022”.
Le domande andranno corredate della copia della certificazione rilasciata dalla scuola, attestante il voto ottenuto, nonché dalla copia del proprio certificato Isee. Verrà stilata una graduatoria e saranno premiati i due primi classificati. A parità di punteggio si prenderà in considerazione l’indicatore Isee familiare.
Il compito di valutare le domande spetterà alla Commissione giudicatrice composta dalla Segreteria della Cisl scuola Alessandria/Asti che stilerà una graduatoria sulla base del punteggio ottenuto e assegnerà i riconoscimenti. I premiati verranno annunciati il 7 settembre.

Il commento

“Questa iniziativa – spiegano dal sindacato – vuole premiare gli studenti meritevoli, oltre che promuovere la cultura e la formazione. Un piccolo sostegno al futuro, per incitare i giovani studenti a far sì che continuino gli studi al fine di realizzarsi nella vita e nel lavoro”.

Nella foto in alto Carlo Cervi, segretario generale Cisl scuola Alessandria-Asti con il segretario amministrativo Federico De Martino e il segretario organizzativo Paola Usai

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo