Monrace 2022
Attualità
Evento

Moncalvo, Monrace GV 2022 tra Monza e Monte Carlo nel nome di Gilles Villeneuve

Tre le “emme” delle città che disegneranno un ideale tracciato che parte da Monte Carlo e arriva a Monza, passando per Moncalvo

Nel quarantennale della morte dell’indimenticato campione Gilles Villeneuve, un evento unico lo ricorderà coinvolgendo tre città che hanno in comune l’iniziale. Tre le “emme” delle città che disegneranno un ideale tracciato che parte da Monte Carlo e arriva a Monza, passando per Moncalvo.

E’ la Monrace GV Cup 2022 che si svolgerà dal 20 al 22 maggio e che vede la collaborazione del club Aci Storico e quella delle amministrazioni comunali coinvolte. Si tratta di un concorso dinamico per auto storiche di categoria Gran Turismo dal 1950 fino agli anni ’90, con ammissione di vetture Ferrari anche di epoche successive.

«La spinta iniziale è stato il desiderio, di un gruppo di appassionati e sportivi di ricordare Gilles Villeneuve, un mito popolare di sempre e per sempre, non solo per chi ama il motorsport, nel quarantennale della sua scomparsa – spiegano gli organizzatori – e di ricordarlo in modo non scontato. L’idea si è concretizzata, attraverso l’incontro tra Marco Calamari, manager sportivo, con importanti esperienze nello sport motoristico, con Cesare e Lorenzo Lecce, animatori instancabili della associazione ASA asd, club storico, affiliato ACI, e coinvolgendo in seguito l’entusiasmo di amici e sostenitori».

La partenza avverrà sabato 21 maggio con un giro in parata sul circuito di Monte Carlo per concludersi, domenica 22, con alcuni giri sul circuito di Monza, due icone mondiali della velocità. Due le tappe previste, attraversando Liguria e Piemonte, sulle strade del mitico rally mondiale di Sanremo, con sosta intermedia a Moncalvo, uno dei principali comuni del Monferrato, centro di eccellenza storico, artistico ed enogastronomico.

«Essere stati scelti come località per ospitare un evento così importante non può che farci molto piacere – commenta l’assessora di Moncalvo Barbara Bonello che si sta occupando dell’organizzazione – parliamo di circa 35 equipaggi che arriveranno sulla nostra bellissima piazza, pernotteranno sul nostro territorio dove avrà anche luogo una serata di gala, bellissimo connubio tra sport turismo ed enogastronomia».

La famiglia Villeneuve ha aderito all’iniziativa e sarà vicina all’evento. «Questo ha dato grande motivazione ed orgoglio allo staff organizzativo – aggiungono gli organizzatori – incrementati dall’inserimento tra gli eventi “top” di ACI Storico, che patrocina manifestazioni di grande rilevanza per la valorizzazione delle vetture e dei percorsi storici, dalla investitura di evento ufficiale per la celebrazione dei 100 anni dell’autodromo di Monza, dall’appoggio del prestigioso AC Monaco e dal patrocinio del Comune di Moncalvo».

All’entusiasmo per il prestigioso appuntamento si unisce anche il vicesindaco di Moncalvo Andrea Giroldo: «Attendiamo con entusiasmo la Monrace 2022, per Moncalvo essere punto di congiunzione tra Monte Carlo e Monza significa molto. Ospiteremo un evento di respiro internazionale che porterà persone a spendere a Moncalvo. La perfetta unione tra economia e turismo».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo