Riaperura biblioteca Moncalvo Giroldo e Orecchia
Attualità
Riapertura

Moncalvo, riaperta finalmente al pubblico la biblioteca civica

Era chiusa da qualche anno a seguito del prepensionamento del funzionario incaricato che non era stato possibile sostituire

Dopo alcuni anni di chiusura, è nuovamente aperta al pubblico la biblioteca civica. Inizialmente gli orari di apertura saranno limitati al lunedì, dalle 14.30 alle 18, e al giovedì, dalle 9 alle 13, per consultare le opere, richiedere prestiti, visionare l’archivio storico e utilizzare gli spazi per studiare. Gradualmente sarà possibile ampliarne la fruizione grazie alla nomina della nuova direttrice Amalia Soligo, precedentemente addetta all’Anagrafe.

La biblioteca civica era chiusa da qualche anno a seguito del prepensionamento del funzionario incaricato che non era stato possibile sostituire a causa delle impellenti esigenze degli altri uffici comunali. Con l’arrivo di una nuova impiegata, vincitrice di concorso, l’amministrazione ha potuto svincolare Amalia Soligo che aveva tutte le caratteristiche per assumere l’incarico di funzionaria di riferimento per la biblioteca.

«Dopo diversi anni di chiusura, riusciamo a restituire la biblioteca civica, una delle più ricche del Monferrato, alla sua popolazione e al suo territorio – ha dichiarato con soddisfazione il vicesindaco Andrea Giroldo, con delega alla cultura – si tratta di un bene di grandissimo di valore che custodisce opere rare e antiche. Un luogo di cultura che invito tutti a tornare a vivere e in particolare invito i giovani moncalvesi e monferrini a usarla anche come luogo di ritrovo, di studio e di condivisione della cultura».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo