La Nuova Provincia > Attualità > Moncalvo, riprendono le messe domenicali
Attualità Moncalvo e Nord -

Moncalvo, riprendono le messe domenicali

Tornano le celebrazioni con i fedeli. Ecco le norme da seguire.

Alle 11 in San Francesco tornano i fedeli tra i banchi

Dopo mesi di chiusura riprendono le messe domenicali. Anche a Moncalvo nella parrocchia di Sant’Antonio da Padova, retta da don Giorgio Bertola, sarà attuato il protocollo nazionale che prevede numerose prescrizioni per evitare contagi da Coronavirus. Innanzitutto, la messa festiva del sabato sera e tutte le celebrazioni domenicali si terranno nella chiesa di San Francesco, la più adatta a garantire le distanza di sicurezza visto l’ampio spazio di cui dispone. L’accesso alla chiesa avverrà dalla porta laterale di destra e sarà contingentato e regolato da volontari che, oltre a favorire l’accesso, dovranno vigilare sul numero massimo di presenze consentite.

Numero contingentato

I fedeli ammessi all’interno saranno circa 200, distribuiti sulle sedie e sui banchi ai quali sono stati messi appositi segnali dove è consentito sedersi. L’accesso è permesso solo indossando la mascherina. La chiesa sarà igienizzata regolarmente al termine di ogni celebrazione. L’uscita avverrà, uno per volta, dalla porta centrale dell’edificio. Dovrà essere evitato ogni assembramento sia in chiesa sia sul sagrato.

Alcune novità liturgiche

Alcune sostanziali novità riguardano anche il rito religioso. Durante la messa non ci si potrà scambiare il segno della pace né procedere alla raccolta delle offerte. Particolare attenzione dovrà essere rivolta alla distribuzione della Comunione avendo cura, tra l‘altro, di offrire l’ostia senza alcun contatto con le mani dei fedeli. Saranno il parroco e i ministranti ad andare direttamente dalle persone al proprio posto e non al contrario com’era, invece, consuetudine. Non si potrà, inoltre, usare l’evangelario ma ogni lettore dovrà leggere da un foglio personale con l’accortezza di coprire il microfono con una propria cuffia protettiva. Continua, invece, fino a fine mese l’iniziativa “a distanza” della recita del rosario serale. Ogni sera una diversa famiglia trasmette la funzione on line sulla pagine facebook del gruppo della parrocchia di Sant’Antonio da Padova in Moncalvo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente