tartufi (8)
Attualità
Ringraziamenti

Moncalvo, si è chiusa la 67esima Fiera del Tartufo. Il plauso agli operatori per la sicurezza

«Ringrazio di cuore tutta l’organizzazione della sicurezza che ho avuto l’onore di coordinare», ha commentato il vicesindaco Andrea Giroldo

Il bilancio finale delle due domeniche della Fiera del Tartufo è andato al di là di ogni più rosea previsione. Nonostante la stagione non del tutto favorevole, nonostante la pioggia che ha fatto capolino a sprazzi nell’ultimo appuntamento, gli organizzatori non possono che essere soddisfatti.

«L’affluenza di turisti e visitatori è stata al di sopra delle nostre aspettative – tira le somme il sindaco Christian Orecchia – ci hanno fatto visita il vicepresidente e l’assessore all’agricoltura regionali Fabio Carosso e Marco Protopapa, oltre ai sindaci delle altre cittadine sede delle fiere del tartufo. Siamo onorati di aver ospitato anche Nicola Dutto, il famoso pilota disabile, campione nello sport e nella vita».

Ottima la qualità dei tartufi e abbondante la quantità secondo il presidente della Fiera Rampone. Tanti i visitatori italiani e stranieri e rilevante la presenza di aziende e operatori economici. E tutti hanno trovato un ambiente sicuro e funzionale grazie alle misure messe a punto dall’amministrazione comunale.

«Ringrazio di cuore tutta l’organizzazione della sicurezza che ho avuto l’onore di coordinare – ha concluso il vicesindaco Andrea Giroldo – Protezione Civile, associazione nazionale Carabinieri, paracadutisti della Folgore, AIB Valcerrina, Croce Rossa Italiana, Arma dei Carabinieri e Polizia Municipale. Grazie alla loro opera abbiamo garantito alle aziende di Moncalvo e del territorio monferrino la possibilità di lavorare dopo un periodo molto difficile e abbiamo regalato alla nostra città la sua Fiera più importante con una 67esima edizione memorabile».

Nella fotogallery alcuni momenti dell’ultima domenica della Fiera del Tartufo

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail