neopensionati polizia asti
Attualità
Municipio

Neopensionati della polizia, il grazie del sindaco di Asti per l’impegno a servizio dei cittadini

Il sindaco Maurizio Rasero ha ricevuto in municipio Gianluigi Aseglio e Maurizio Beato complimentandosi per il traguardo raggiunto

Il sindaco di Asti Maurizio Rasero ha ricevuto nei giorni scorsi in municipio, insieme alla dottoressa Vittoria Rissone, Vicario della Questura di Asti e al Commissario Valerio Coluccio, i neopensionati della polizia Gianluigi Aseglio e Maurizio Beato, per complimentarsi per il traguardo raggiunto e ringraziarli del lavoro svolto in tutti questi anni a servizio della comunità.

Con l’occasione il sindaco ha fatto da “cicerone” ai suoi ospiti mostrando loro le sale di rappresentanza del palazzo comunale e, nel salutarli, si è detto certo che sapranno mettere ancora a disposizione del territorio la loro professionalità, la loro competenza e la loro esperienza. Da parte sua Gianluigi Aseglio, ispettore superiore che fino a pochi giorni fa è stato comandante della polizia ferroviaria astigiana, ha voluto ricordare l’alta professionalità dei suoi collaboratori: in particolare ha voluto elogiare il sovrintendente capo coordinatore Enrico Sappa, l’assistente capo coordinatore Marina Marasso e il sovrintendente Franco Musso, rimarcando la loro fattiva collaborazione con il Comandante Aseglio.

Nei giorni scorsi il sindaco aveva ricevuto in municipio, insieme al Questore Sebastiano Salvo e al Commissario Coluccio, altri due neopensionati della polizia, Liliana Maccario ed Ettore Ricci, per ringraziarli del lavoro svolto.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail