divini
Attualità
Tre appuntamenti

Nizza: ritornano gli Incontri DiVini con ospiti i vini del Portogallo

L’edizione 2023 si svolgerà il 18 e 25 gennaio e il 1 febbraio al Foro Boario

Sarà come di consueto distribuita su  3 serate, rispettivamente il 18 e 25 gennaio e il 1 febbraio, al Foro Boario la nuova edizione di Incontri DiVini, a cura dell’Assessorato all’Agricoltura con la presenza dei produttori e il coordinamento dell’enologo Paola Manera. Particolarità di quest’anno, i vini del territorio saranno abbinati ai “colleghi” delle regioni viticole del Portogallo.

«È un bel progetto che prosegue per promuovere i vini, i prodotti e il territorio» commenta l’assessore delegato Domenico Perfumo. Si assaggeranno 4 diverse etichette ogni sera, equamente suddivise tra locali e ospiti, in abbinamento con golosità gatronomiche proposte dalla Pro Loco nicese e servite dagli allievi della scuola alberghiera. «Abbiamo deciso di percorrere la stessa formula. Le adesioni negli anni sono andate crescendo, segno del gradimento di chi partecipa».

E l’aspirazione di confronto internazionale ottiene il favore del consigliere delegato alla promozione Maurizio Martino: «Fondamentale la consapevolezza che siamo una terra di vini importanti». La serata del 25 avrà il Nizza Docg come protagonista. I posti sono limitati a circa 180 a sera. Abbonamento alle 3 serate a 50 euro, adesione singola a 20. Per adesioni: ufficio turismo 0141-441565 oppure iat@comune.nizza.at.it.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo