Piazza-Alfieri-Asti-Palio
Attualità
Iniziativa

Palio, il Collegio dei Rettori incontra e interpella i candidati alla carica di Sindaco

Appuntamento lunedì 6 giugno, alle 21, presso la sede del Borgo San Lazzaro
Lunedì 6 giugno, alle 21, presso la sede del Borgo San Lazzaro, sita nelle ex scuole di Pontesuero, in località Valleversa 118, si terrà l’incontro con i Candidati a Sindaco per la Città di Asti organizzato dal Collegio dei Rettori del Palio di Asti, presieduto da Giorgia Mancone (foto sotto).

La serata ha lo scopo di ascoltare le opinioni e le proposte di tutti i Candidati su alcuni temi riguardanti il futuro della nostra Festa raccolto in un documento inviato personalmente a ciascun Candidato dal Collegio, leggibile qui di seguito:

—————————————————-

“DOCUMENTO PER I CANDIDATI A SINDACO DEL COMUNE DI ASTI INCONTRO DEL 6 GIUGNO 2022

1) Da  molti  anni,  ma  in  particolare  nell’ultimo  periodo,  il Collegio dei Rettori si è spesso confrontato con l’Amministrazione Comunale riguardo  la costituzione  di  un Ente Palio a cui affidare la gestione dell’intera manifestazione.

Quali sono le sue idee a riguardo?

Quale potrebbe essere l’organigramma più idoneo alla gestione?

2) Come Collegio  dei Rettori abbiamo  potuto  leggere  e  comprendere  che  quanto  fatto  dai Comitati Palio è assolutamente meritevole e fonte di maggiore sinergia  con  l’Amministrazione  Comunale.  Proprio  al  fine  di migliorare le nostre attività, vorremmo porre la Vs. attenzione su sedi, palestre e pista per le prove di addestramento.

SEDI e PALESTRE

Diversi Comitati lamentano di non poter contare su una sede che permetta  loro  di svolgere  attività  di  aggregazione  e condivisione, altrettanto rilevante è la difficoltà, nei mesi invernali di avere a disposizione strutture sportive che possano accogliere musici e sbandieratori per i loro allenamenti.

Cosa pensa si possa fare a riguardo?

​PISTA PER PROVE DI ADDESTRAMENTO

Gli ormai  prossimi  lavori  di  manutenzione  presso  lo  Stadio Comunale “Censin  Bosia” decreteranno  lo  smantellamento  della pista ovoidale attualmente presente ed in uso, questo creerà l’effettiva impossibilità di poter svolgere le consuete prove di addestramento al fine di stilare l’elenco dei cavalli idonei per la corsa del Palio.

Cosa pensa si possa fare a riguardo?

Siamo stati molto specifici con le domande precedenti, quindi ora  Le  chiediamo  semplicemente,  se  dovesse  essere  eletto Sindaco, come vede la progressione del Palio nei prossimi cinque anni del Suo mandato?

————————————————————————

Il Collegio, organismo apartitico e apolitico, guarda con interesse all’imminente appuntamento elettorale del 12 giugno e vuole porre al centro del dibattito pubblico il futuro del Palio, soprattutto dopo i due anni di stop forzato
“Abbiamo apprezzato l’unanime attenzione di tutti i candidati verso la nostra Festa e crediamo che il Palio possa diventare sempre più parte vitale del tessuto sociale astigiano. Sono stati invitati personalmente a partecipare alla serata con facoltà di parola tutti i Candidati a Sindaco per le elezioni amministrative di Asti del 12 giugno. I candidati si esprimeranno per un tempo totale di 15 minuti ciascuno. Modererà la serata il giornalista Alessandro Franco.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo