Palio, il mossiere Bircolottiverso la riconferma a Legnano
Attualità

Palio, il mossiere Bircolotti
verso la riconferma a Legnano

L’anno nuovo ha contribuito a movimentare la situazione in ambito paliesco. Voci di una certa consistenza e credibilità giungono da Legnano, dove pare pressochè sicura la conferma sul verrocchio

L’anno nuovo ha contribuito a movimentare la situazione in ambito paliesco. Voci di una certa consistenza e credibilità giungono da Legnano, dove pare pressochè sicura la conferma sul verrocchio di Renato Bircolotti.

Lo starter di Castiglion Fiorentino è stato contattato nei giorni scorsi dagli organizzatori del Palio di Ferrara, manifestazione che si svolge nella stessa data della corsa lombarda (ultima domenica di maggio). Avrebbe però declinato l’invito, in attesa della chiamata che in tempi brevi dovrebbe giungergli da Legnano. La voce, confermata anche dall’ambiente senese, pare non abbia suscitato eccessivo gradimento in Gigi Bruschelli, ingaggiato dalla Contrada di San Magno al posto di Giovanni Atzeni.

I “si dice” si rincorrono, ma pare che “Trecciolino” perorasse per Legnano la causa di Massimiliano Narduzzi, mossiere da sempre ben visto nell’ambiente di Vagliano. Dopo il disastroso operato di Costantini nel 2011 appare comunque scontato che sette Capitani su otto optino per la conferma di Bircolotti. La loro decisione verrà ufficializzata a breve.

Massimo Elia

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo