Poste lancia “Nonni su internet”,corso gratuito di web per ultra60enni
Attualità

Poste lancia “Nonni su internet”,
corso gratuito di web per ultra60enni

Si chiama "Nonni su internet" ed è il programma di alfabetizzazione digitale della terza età promosso da Poste Italiane per rendere anche le persone più anziane pratiche ad usare il web e

Si chiama "Nonni su internet" ed è il programma di alfabetizzazione digitale della terza età promosso da Poste Italiane per rendere anche le persone più anziane pratiche ad usare il web e le più moderne tecnologie di comunicazione. Il progetto pilota partirà martedì 7 luglio in cinque città italiane, tra cui Asti, per poi essere esteso da settembre a tutto il territorio nazionale. E' la prima volta che un'azienda apre le porte dei propri uffici ai cittadini per ospitare attività di aggiornamento e formazione.

Il corso, gratuito, si svolgerà nalla sede di Poste italiane in corso Dante 55, in un aula al primo piano che conta 9 postazioni con computer. Si basa sul modello di apprendimento intergenerazionale. Il programma prevede infatti 15 lezioni rivolte a cittadini di età superiore ai 60 anni che saranno tenute da un docente affiancato da un giovane studente (tutor). Le lezioni tratteranno gli aspetti base di introduzione all'uso del personal computer, di conoscenza dei programmi fino alle opportunità offerte da internet, con particolare attenzione ai servizi rivolti ai cittadini: accesso all'informazione, servizi per la salute, accesso all'e-government, pagamenti elettronici, acquisti sul web (e-commerce). A disposizione anche un kit didattico redatto insieme al Dipartimento di Linguistica dell'Università La Sapienza di Roma.

Il progetto di Poste Italiane è realizzato in collaborazione con la Fondazione Mondo Digitale, struttura specializzata nella promozione sociale dell'agenda digitale. Per ulteriori informazioni e iscrizioni telefonare allo 06/42014109 o al 320/1731570.

e.f.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo