La Nuova Provincia > Attualità > Protesta pacifica dei ristoratori di Asti in piazza San Secondo contro le norme restrittive del nuovo Dpcm
Attualità Asti -

Protesta pacifica dei ristoratori di Asti in piazza San Secondo contro le norme restrittive del nuovo Dpcm

E' in corso ancora ora,  in piazza San Secondo, la protesta pacifica dei ristoratori della citta' che hanno occupato pacificamente la piazza per manifesta tutta la loro preoccupazione

Protesta dei ristoratori

E’ in corso ancora ora,  in piazza San Secondo, la protesta pacifica dei ristoratori della citta’ che hanno occupato pacificamente la piazza per manifestare tutta la loro preoccupazione.  La loro intenzione, infatti,  era quella di sottolineare la difficolta’ del momento che stanno attraversando, reso ancora piu’ grave dal nuovo Dpcm del presidente del consiglio Conte. La chiusura forzata alle 18 mette in ginocchio la loro economia e per molti anche la possibilita’ di riaprire la loro attivita’. Dopo aver camminato per un tratto di corso Alfieri sono arrivati in piazza San Secondo dove, rispettando i distanziamenti di legge e con tanto di mascherina, si sono seduti per terra per sottolineare il loro disagio e il bisogno immediato di aiuto.