IMG-20210208-WA0009
Attualità
Nuova band musicale

“Quadrirotti”, da Moncalvo al contest nazionale

Il gruppo moncalvese ha saputo farsi apprezzare al concorso “Indiependenti Challenge”, un festival online di musica indie.

Ci hanno trovato gusto e, in appena un anno dalla loro nascita, hanno già conquistato il gradimento del pubblico. I “Quadrirotti”, nuova band musicale moncalvese di cui abbiamo già parlato nell’edizione cartacea del 16 febbraio scorso, hanno partecipato la scorsa settimana al concorso nazionale “Indiependenti Challenge”, un contest online di musica indie. Su oltre 100 partecipanti da tutta Italia, i “Quadrirotti” si sono classificati all’11° posto con il loro nuovo brano “Ennemmerrepiemme”, un testo scritto utilizzando i titoli di altre canzoni indie. Una prestazione che poteva essere, forse, maggiormente premiata se solo si fossero esibiti prima della mezzanotte. Come esperienza d’esordio, tuttavia, possono essere pienamente soddisfatti.

La band è nata durante il lockdown

La band è composta da quattro giovani moncalvesi che, proprio durante il lockdown, hanno saputo dare il meglio di loro stessi e tradurre in realtà un sogno che coltivavano già da tempo. I Quadrirotti sono: Marco Cerruti, voce, 17 anni, studente Liceo Linguistico ad Asti; Davide Piccinino, chitarra, 20 anni, studente universitario in enologia a Torino; Alberto Canta, batteria e percussioni, 15 anni, studente Liceo Scienze applicate ad Asti; Enrico Canta, scrittore dei testi, 19 anni, studente universitario alla “Bicocca” di Milano. Il nome del gruppo arriva da una circostanza fortuita: «Quando pensiamo e creiamo un pezzo – dicono i quattro ragazzi – siamo soliti lanciarci una pallina da tennis. In una di queste occasioni la palla è partita troppo forte e abbiamo centrato un quadro che cadendo si è rotto. Abbiamo salvato solo la cornice che, ora, è diventa il nostro portafortuna».

‘Palloncini in un temporale’, il primo singolo indie

Il genere musicale prediletto dal gruppo è quello ‘indi-pop’: «In Italia questo tipo di canzoni cambia continuamente – spiegano i ‘Quadrirotti’ – non ha più schemi. Subisce tante diverse influenze dal rock al rap».  Il loro primo singolo, intitolato ‘Palloncini in un temporale’, è stato prodotto da Jacopo Maiorano, altro musicista moncalvese, la copertina è stata invece realizzata da Alice Valente. «Una canzone nata la scorsa estate, perfezionata in autunno e registrata a dicembre. Parla di desideri che tutti possono avere e di libertà che non abbiamo. Una critica a chi finge in una società in cui tanti cercano di risultare meglio di quello che sono», racconta Enrico Canta, curatore del testo e regista del videoclip.

Un gruppo formatosi all’oratorio

Il gruppo si è, praticamente, formato all’interno dell’oratorio parrocchiale moncalvese; Davide Piccinino e Alberto Canta hanno imparato a suonare grazie ai corsi di musica che il parroco, don Giorgio Bertola, ha realizzato grazie alla collaborazione con l’associazione ‘Amici della musica Carlo Soliva’ di Casale Monferrato. Il singolo ‘Palloncini in un temporale’ è scaricabile da tutte le principali piattaforme musicali e di videoclip come Spotify e YouTube. Per informazioni sul gruppo si può consultare la pagina Instagram ‘quadri.rotti’.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail