rap music
Attualità
Evento

Rap, trap e giovani: oggi al Teatro Alfieri di Asti musica dal vivo, curiosità e talk

Alle 18 il debutto di un nuovo format culturale promosso dal Comune per confrontarsi con le nuove generazioni

Ultimi preparativi in corso per l’appuntamento, in occasione della Giornata Mondiale del Rap, che si svolgerà oggi alle ore 18 al Teatro Alfieri di Asti. L’incontro, gratuito e aperto a tutti, è organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Asti che, guidato da Paride Candelaresi, ha deciso di sperimentare nuovi format per promuovere tutte le arti, coinvolgendo i più giovani con appuntamenti dove essere protagonisti e non solo spettatori.

«Avevo il desiderio di scoprire di più su questo genere musicale e cogliere la filosofia di chi sono i rapper e cosa fanno: rime improvvisazioni, parti vocali recitate e declamate. Fare cultura significa anche raccontare il mondo intorno a noi e comprendere cosa ci stanno suggerendo questi ragazzi con la loro arte» spiega l’assessore Candelaresi. “Invito al rap” è un incontro che fonde storytelling, musica e una parte dedicata alle domande. Si tratterà di un talk in cui i ragazzi dialogheranno fra loro raccontando curiosità sul rap/trap dal 2006 ad oggi: le origini del genere, come si è evoluto e chi sono le nuove promesse anche astigiane.

Saranno presenti la psicoterapeuta Claudia Tirone e Luca Tomatis, che si occupa di Educativa Territoriale per i servizi sociali di Asti. Modererà il giornalista de La nuova provincia Riccardo Santagati.

«Non bisogna cadere nell’errore di credere che questo sia un incontro destinato solo al pubblico più giovane – continua l’assessore – Questa è l’occasione anche per gli abituali spettatori del teatro, magari molto distanti da questo tipo di musica, e per i cittadini tutti, di per saperne di più. Rap e trap sono figli dell’hip-hop e di un certo tipo di black music: è bello portare a teatro una narrazione dedicata a tutti che fonde musica italiana e improvvisazione, riflessioni sul sociale e nuove tecnologie».

Tra gli artisti presenti ci saranno Losafra, Louis Vince, Kappa Effe – Apollo cinque, Ert – 24/7, Gandar e Chester Perry.

«Il nostro teatro cittadino vanta una lunga tradizione artistica e lo dimostra la continuità delle nostre stagioni invernali ed estive, ma è tempo di cogliere anche nuove sfide ed opportunità come questa, che ci consente di ospitare figure istituzionali e rapper astigiani in un evento unico nel suo genere» aggiunge il sindaco Rasero invitando la cittadinanza a prendere parte all’evento.

Durante l’incontro all’Alfieri si affronterà il tema del rap e della musica trap sotto molti punti di vista, ci saranno esibizioni live e sarà possibile parlare con molti giovani artisti astigiani che hanno sposato la musica trap per comunicare il loro mondo, i loro timori, i valori e i problemi che devono affrontare nella vita di tutti i giorni.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo