Rasero in testa, ma si va verso il ballottaggio
Attualità

Rasero in testa, ma si va verso il ballottaggio

Rasero ha già incassato 12.790 preferenze, il 46,98% del totale. Segue Motta con 4.185 voti e lo spoglio continua

Quando mancano ancora i risultati elettorali di 12 sezioni, il candidato a sindaco del centrodestra, Maurizio Rasero, continua ad essere nettamente in testa nelle preferenze.

Rasero ha già incassato 12.790 preferenze, il 46,98% del totale. Staccata di larga misura Angela Motta, candidata del Partito Democratico, che di voti ne ha 4.185, il 15,37%.

Pochi i voti che la separano da Massimo Cerruti, candidato del Movimento 5 Stelle. Quest’ultimo ha già incamerato 4.129 voti, il 15,16%.

Seguono tutti gli altri, ormai esclusi da qualsiasi ipotesi di ballottaggio. In particolare Giuseppe Passarino (1.880 voti – 6,90%), Giuseppe Rovera (1.631 – 5,99%), Angela Quaglia (1.524 – 5,59%), Rita Balistreri (623 – 2,28%) e Biagio Riccio (457 – 1,67%).

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo