Referendum, seggi aperti domenica dalle 7 alle 23
Attualità

Referendum, seggi aperti domenica dalle 7 alle 23

Sono 165.518 gli elettori astigiani (79.892 maschi e 85.626 femmine) chiamati ai seggi in occasione del referendum sulle trivellazioni in mare in programma domenica 17 aprile. Per corrispondenza potranno anche votare 10.982 elettori residenti all’estero (5.536 maschi e 5.446 femmine), di cui 2.142 nel capoluogo (1.249 maschi e 1.163 femmine). La prefettura di Asti informa che saranno 266 i seggi allestiti, di cui 78 nel capoluogo di provincia, con 1.330 addetti a gestire le operazioni di voto

Sono 165.518 gli elettori astigiani (79.892 maschi e 85.626 femmine) chiamati ai seggi in occasione del referendum sulle trivellazioni in mare in programma domenica 17 aprile. Per corrispondenza potranno anche votare 10.982 elettori residenti all’estero (5.536 maschi e 5.446 femmine), di cui 2.142 nel capoluogo (1.249 maschi e 1.163 femmine). La prefettura di Asti informa che saranno 266 i seggi allestiti, di cui 78 nel capoluogo di provincia, con 1.330 addetti a gestire le operazioni di voto. Si tratta di un referendum abrogativo che sarà valido solo se parteciperà il 50% più 1 degli aventi diritto. Si potrà votare dalle 7 alle 23; subito dopo inizieranno le operazioni di conteggio anche nel caso non venisse raggiunto il quorum.

La scheda data agli elettori sarà di colore giallo e il voto si esprimerà tracciando un segno sul SI o NO riportati nella stessa, a seconda se l’elettore sia favorevole all’abrogazione o meno della legge che prevede l’estensione degli sfruttamenti dei giacimenti di petrolio e gas, soprattutto quest’ultimo, fino all’esaurimento degli stessi Scegliendo l’opzione “sì” si voterà per la cancellazione della norma che consente alle società petrolifere di continuare ad estrarre petrolio e gas entro le 12 miglia dalla costa oltre la fine del periodo stabilito per la concessione; se a maggioranza dovesse vincere il “no” la legge non verrebbe abrogata e le ricerche, delle attività petrolifere in corso, non avrebbero scadenza certa. In caso di smarrimento della tessera elettorale ci si potrà recare personalmente all’Ufficio Elettorale in via De Amicis 8 (solo se si è residenti nel Comune di Asti). L’orario dell’ufficio per il rilascio dei duplicati della tessera sarà: venerdì 15 e sabato 16 dalle 8.30 alle 18; domenica 17 dalle 7 alle 23.

r.s.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo