La Nuova Provincia > Attualità > Regione: Carosso e Gabusi sono diventati assessori di Alberto Cirio
AttualitàAsti -

Regione: Carosso e Gabusi sono diventati assessori di Alberto Cirio

A Carosso va anche la vice presidenza della Regione Piemonte - Lunedì la prima Giunta nel Palazzo di Piazza Castello

Asti: Marco Gabusi e Fabio Carosso neo assessori regionali

Le indiscrezioni delle ultime ore sono state confermate oggi, venerdì: gli astigiani Fabio Carosso (Lega) e Marco Gabusi (Forza Italia) sono entrati nella squadra di governo del presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio.

Oggi Cirio ha ufficialmente firmato il decreto di nomina dei suoi assessori e, come da programma, riservato ai due astigiani ruoli rilevanti all’interno della Giunta.

Per due volte sindaco di Canelli, ex presidente della Provincia, Marco Gabusi, 39 anni, coordinatore provinciale di Forza Italia, è il nuovo assessore regionale ai Trasporti, Infrastrutture, Opere pubbliche, Difesa del suolo, Protezione civile, Personale e organizzazione.

Fabio Carosso, 46 anni, per due mandati sindaco di Coazzolo ed ex consigliere provinciale, è stato nominato vice presidente della Regione ottenendo inoltre le deleghe all’Urbanistica, Programmazione territoriale e paesaggistica, Sviluppo della Montagna, Foreste, Parchi, Enti locali.

Non astigiano, ma vicinissimo al nostro territorio, è un altro sindaco entrato nella Giunta Cirio. Si tratta di Luigi Genesio Icardi, 57 anni, primo cittadino di Santo Stefano Belbo, che da consigliere regionale eletto ha avuto una promozione immediata ad assessore con deleghe a Sanità, Livelli essenziali di assistenza, Edilizia sanitaria.

La Giunta si insedierà ufficialmente lunedì 17 giugno, nel Palazzo di Piazza Castello 165.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente