Messa Andrea
Attualità
“Brio” nel cuore di tutti

Ricordato il fantino Andrea Mari con una Messa celebrata nella Collegiata di San Secondo

Rappresentanze di Borghi, Rioni e Comuni hanno portato il loro saluto ad uno dei protagonisti più amati e benvoluti dell’intero panorama paliesco

Il mondo del Palio (e non solo) ha voluto degnamente ricordare Andrea Mari, formidabile fantino che troppo presto ci ha lasciato, con una Messa celebrata ieri, domenica, nella Collegiata di San Secondo, a poco più di un mese dalla sua scomparsa. Rappresentanze di buona parte di Borghi, Rioni e Comuni hanno portato il loro saluto ad uno dei protagonisti più amati e benvoluti dell’intero panorama paliesco.

Rettori ed esponenti delle dirigenze dei vari Comitati, insieme ai tanti amici di Andrea presenti, hanno ascoltato le parole del parroco don Giuseppe Gallo durante la celebrazione, prima della quale avevano preso la parola l’ex Rettore di San Secondo Mauro Nebbiolo e l’attuale massimo esponente biancorosso Gianluca Assandri.

Andrea Mari, una vittoria ad Asti ottenuta nel 2014 per il Rione Santa Caterina, aveva difeso i colori del “Santo” in Piazza Alfieri nel 2018 su Bomario da Clodia. Anche il Capitano del Palio Michele Gandolfo ed il sindaco Maurizio Rasero hanno  ricordato “Brio”, questo il  soprannome del fantino, con parole sentite e toccanti al termine della celebrazione.

La foto è stata scattata da Angelo Sicurella.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo