Robiola Roccaverano
Attualità
Enogastronomia

Roccaverano, apre la “scuola” della Robiola DOP

Da oggi, e sino ad ottobre, visite guidate alle aziende dei produttori, degustazioni e percorsi guidati con i prodotti tipici di qualità della Langa Astigiana.

Da oggi Roccaverano riapre le porte al pubblico della “Scuola” nella centrale piazza Barbero 1, primo showroom dedicato alla DOP. Le aziende del Consorzio Roccaverano, a turno, la animeranno con vendita e degustazione di prodotti, tutti i sabati e le domeniche dalle 11 alle 18, fino all’ultimo weekend di ottobre.

Saranno giornate di incontro e confronto con i produttori che racconteranno le loro storie, la loro esperienza e il loro formaggio, che lo scorso anno è stato tra i vincitori dall’Italian Cheese Awards nella categoria “fresco”. Saranno occasioni per rinnovare la perfetta simbiosi tra la nota Dop e il territorio cui appartiene, al confine tra Langhe e Monferrato (province di Asti e Alessandria).

«La Scuola è un fiore all’occhiello di Roccaverano, è un punto di riferimento gastronomico e culturale, un centro di documentazione sulla nostra DOP – spiega il presidente del Consorzio, Fabrizio Garbarino –. Da qui vengono anche organizzate visite alle aziende agricole consorziate per vedere da vicino come nasce il formaggio, per capire come si allevano gli animali e, nel rispetto delle regole igienico-sanitarie, come si lavora nei caseifici». In quest’ottica, da giugno a settembre sarà operativa anche la rassegna “Le domeniche della Roccaverano “, un programma di visite guidate nelle aziende del Consorzio.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo