La Nuova Provincia > Attualità > Sabato il convegno “Sclerosi multipla, oggi e domani”
AttualitàAsti -

Sabato il convegno “Sclerosi multipla, oggi e domani”

Promosso dall'Aism, prevede gli interventi di alcuni medici e una tavola rotonda

Convegno sulla sclerosi multipla

Si intitola “Sclerosi Multipla, oggi e domani” il convegno promosso dalla sezione astigiana dell’Aism (Associazione italiana sclerosi multipla), con il patrocinio di Provincia e Comune di Asti, oltre che dell’Ordine provinciale dei medici.
In programma domani (sabato) presso il Polo universitario astigiano di piazzale De André, comincerà alle 9.30 con il saluto delle autorità e la presentazione della sezione astigiana dell’associazione. Seguiranno gli interventi dei medici: Liliana Villa, medico di base, approfondirà il tema “Il medico di famiglia, ruolo ed ambiti”; Maria Concetta Tinebra e Margherita Ferrero, neurologhe Ospedale Cardinal Massaia, parleranno di “La nuova terapia personalizzata nella sclerosi Multipla: nuove terapie”. Alle 11 tavola rotonda e dibattito. Moderatore sarà Marco Aguggia, primario di Neurologia dell’ospedale Cardinal Massaia. Presenzierà i lavori Claudio Sciacca, vice presidente dell’Ordine dei medici. In chiusura coffee break.
La partecipazione è gratuita e libera a tutti. Per motivi organizzativi, chi fosse interessato a partecipare è invitato a comunicare il nominativo telefonando al numero 335/1377243 o scrivendo all’indirizzo aismasti@aism.it.

L’associazione

L’Aism, insieme alla sua Fondazione (Fism), si occupa di promuovere, indirizzare e finanziare la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla, erogare servizi sanitari e sociali a livello nazionale e locale, rappresentare e affermare i diritti di tutte le persone affette dalla patologia (si presume che gli Astigiani colpiti dalla malattia siano circa 400).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente