La Nuova Provincia > Attualità > Salvatore Ingrasci su piazza Catena: "No alla chiusura al traffico"
AttualitàAsti -

Salvatore Ingrasci su piazza Catena: "No alla chiusura al traffico"

«Coloro che si sono fatti promotori del Comitato per l’ampliamento delle aree pedonali in centro, con la motivazione di cercare di limitare i danni causati dallo smog, prima di raccogliere le

«Coloro che si sono fatti promotori del Comitato per l’ampliamento delle aree pedonali in centro, con la motivazione di cercare di limitare i danni causati dallo smog, prima di raccogliere le relative firme a sostegno dell’iniziativa, hanno valutato il rapporto tra danni e benefici, che deriverebbero alla collettività?». E’l’interrogativo sollevato da Salvatore Ingrasci, presidente dell’Arc Piemonte, sulla chiusura al traffico di piazza Catena. Lo stesso Ingrasci fa sapere di «essersi recato sabato mattina in piazza Catena e di avere ascoltato le ragioni degli esercenti, dei venditori ambulanti del mercato ortofrutticolo e il parere di molti avventori, raccogliendone le firme. Tutti – annota – si sono detti contrari all’ampliamento delle aree pedonali in centro e in particolare alla chiusura al traffico in piazza Catena, in quanto paventano che ne conseguirebbe la morte commerciale della stessa piazza e delle zone limitrofe. A nome di costoro – conclude – chiedo perciò che, quando la questione sarà dibattuta in Consiglio comunale, maggioranza e opposizione valutino e individuino soluzioni alternative».

m.z.

Articolo precedente
Articolo precedente