Diego Scarantino premiato in Municipio
Attualità
Concorso

San Damiano, oltre 300 creazioni dei bambini per il Carnevale in ecomaschera

Hanno partecipato oltre 170 bambini delle scuole materne, elementari e medie. Il vincitore è Diego Scarantino della quinta elementare di San Giulio

Ha avuto buon successo il concorso delle maschere di Carnevale organizzato dal Comune di San Damiano d’Asti, al quale hanno partecipato oltre 170 bambini delle scuole materne, elementari e medie. Molte di queste maschere sono state consegnate in Comune, altre sono state spedite per posta elettronica, ma tutte saranno esposte prima nell’androne del municipio, poi negli spazi del Foro Boario, dove andranno a decorare le vetrate dell’edificio.

Le maschere esposte nell’androne del municipio di San Damiano

Il concorso, coordinato dal vicesindaco Elisa Bolle e dall’assessore Flavio Torchio, si è concluso con la premiazione del vincitore che è stato Diego Scarantino, della classe quinta della scuola elementare di San Giulio: insieme a lui nel momento della premiazione anche la sua maestra, Sandra Bonifaci, e Damianin, maschera ufficiale del Carnevale sandamianese.

«In conseguenza della pandemia – dice il vicesindaco Elisa Bolle – è stato necessario rinunciare alla tradizionale festa, ma abbiamo comunque voluto rievocarne lo spirito organizzando questa iniziativa. Il tema assegnato per la realizzazione delle maschere è stato il riciclo dei materiali, che ha davvero scatenato la fantasia dei bambini, al punto da farli produrre 303 maschere, tutte estremamente originali ed uniche. Il vincitore avrà un buono di 150 euro da spendere per la sua classe e per l’acquisto di materiali didattici in una cartoleria di San Damiano».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail