1° Castell'Alfero - Copia 1
Attualità
Debutto

Superprestige, prima competizione il torneo di bocce a “quadrette”

Chiuse le iscrizioni. saranno otto le formazioni a darsi battaglia

Venerdì 18 febbraio si sono chiuse le iscrizioni al 22° Torneo dei Borghi di bocce  a quadrette, da quest’anno intitolato alla memoria del borghigiano torrettese Alberto Lazzarato. Unico evento a “respiro paliesco” disputato nel 2020 prima della pandemia, delegato ad aprire le sfide del “Superprestige” 2022 giunto quest’anno alla 24a edizione.

Con serata inaugurale lunedì 28 febbraio, a contendersi il Trofeo “Agenzia Allianz Asti – Madonia Maurizio” saranno otto Comitati Palio, ovvero Castell’Alfero (Fabrizio D’Agostino), San Damiano (Bianca Deltetto), San Marzanotto (Emil Dovico), San Pietro (Mario Raviola), San Secondo (Gianluca Assandri), Santa Caterina (Nicoletta Sozio), Santa Maria Nuova (Marco Gonella) e Torretta (Luca Perosino) capitanate dai rispettivi rettori. Rispetto al 2020, erano 6 le squadre, ci saranno i graditi ritorni di Santa Caterina e Santa Maria Nuova. Giocatori e pubblico, per accedere all’impianto, dovranno essere muniti di Green Pass rafforzato.

Il sorteggio per gli accoppiamenti avverrà, come nel 2020, direttamente al Circolo “Don Bosticco” della Torretta lunedì 28 febbraio in occasione della prima serata di gara, con “teste di serie” Castell’Alfero e San Damiano, finaliste nel 2020.

Quindi le semifinali  di giovedì 3 marzo (sia per le vincenti che per le perdenti dei “quarti”), con serata finale programmata per venerdì 4 marzo, quando,  sarà anche assegnato all’ultima formazione classificata il trofeo per la “Sfida dell’ acciuga” che sul goliardico albo d’oro propone San Pietro (2017, 2019 e 2020) e San Silvestro (2018).

Per quanto riguarda gli altri tornei di Volley, Calcio a 5 e Basket (sempre limitati ad 8 squadre e con giocatori in regola con la certificazione medica sportiva e con le norminative anticovid del periodo), i termini di iscrizione scadranno a metà del prossimo mese di aprile. Già significativo il novero di iscritti, superiore al 2019. Da confermare invece il Torneo di Bowling, ipotizzato tra metà marzo ed inizio aprile.

Nella foto: la premiazione del Comitato Palio di Castell’Alfero, la cui quadretta si era imposta nel 2020.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo