consiglio-provinciale-itinerante-mombercelli
Attualità
Enti locali

Tappa a Mombercelli per il Consiglio provinciale itinerante

Gli eletti si sono confrontati sui servizi ordinari e delle risorse PNRR, la sicurezza delle strade con l’installazione di nuove postazioni autovelox o rotonde e l’ampliamento della SP 3 per migliorare la viabilità generale della Val Tiglione

Dopo la pausa per le festività natalizie, giovedì il Consiglio provinciale itinerante è tornato a riunirsi facendo tappa a Mombercelli.

Il presidente della Provincia e sindaco di Asti Maurizio Rasero, supportato nei lavori dai membri del Consiglio provinciale presenti all’incontro tra cui Ivan Ferrero (sindaco di Mombercelli e consigliere provinciale con deleghe in Edilizia scolastica, Pianificazione territoriale, Attività produttive, Sviluppo economico), si è confrontato con i consiglieri comunali e i sindaci presenti all’incontro sui temi di maggior rilevanza per il territorio come la problematica gestione dei servizi ordinari e delle risorse PNRR (questo a causa delle complicate pratiche procedurali), la sicurezza delle strade con l’installazione di nuove postazioni autovelox o rotonde e l’ampliamento della SP 3 per migliorare la viabilità generale della Val Tiglione.

Sono state segnalate, inoltre, criticità per l’eccessiva velocità rilevata nei centri abitati e richiesti interventi di manutenzione dei guardrail sulle SP 39 e SP 15. Sempre in tema di viabilità, si è ragionato sull’opportunità di vietare il transito dei bilici nelle strade più strette.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale