La Nuova Provincia > Attualità > Torna “Nizza è Sport” in Regione Campolungo
AttualitàNizza Monferrato -

Torna “Nizza è Sport” in Regione Campolungo

Domenica ritorna, per la sua quarta edizione, l’iniziativa dal titolo “Nizza è Sport”. Organizza il Comune di Nizza, referente e ideatrice la consigliere delegata allo sport Erika Marengo, con Ebrille Industries in qualità di main partner che rende possibile il progetto

Domenica torna “Nizza è Sport”

Domenica ritorna, per la sua quarta edizione, l’iniziativa dal titolo “Nizza è Sport”. Organizza il Comune di Nizza, referente e ideatrice la consigliere delegata allo sport Erika Marengo, con Ebrille Industries in qualità di main partner che rende possibile il progetto. Anticipa il sindaco Simone Nosenzo: «Ci fa molto piacere proseguire con questa manifestazione che ha avuto inizio nel 2016 e prosegue, sempre con grande interesse da parte delle famiglie. Sappiamo che la proposta ha visto in seguito progetti analoghi sul territorio provinciale, perciò non possiamo che essere felici di essere stati tra i precursori».

Passeggiata naturalistica

La mattinata sarà come di consueto dedicata a una passeggiata naturalistica per tutti, dalle 9,30 con ritrovo dalla casetta dell’acqua di corso Acqui. Si cammina lungo i sentieri panoramici di regione San Nicolao e regione Sant’Anna, per un totale di circa 8 chilometri su asfalto. L’escursione si svolge in collaborazione con l’Associazione Nordic Walking Incisa. Al pomeriggio, a partire dalle 15,30, la sede delle attività sarà l’area di Campolungo. Qui un nutrito gruppo di associazioni sportive attive sul territorio darà la possibilità a tutti i bambini e ragazzi tra i 4 e i 14 anni di provare le diverse discipline.

La versatilità di Regione Campolungo

Commenta la consigliere Marengo: «Riconfermiamo l’area di Campolungo, scelta a partire dall’anno scorso, per la sua versatilità. Dà la possibilità di svolgere prove all’aria aperta oppure all’interno, a seconda delle necessità. Inoltre ci sarà un palcoscenico per le esibizioni». Hanno confermato la loro presenza le seguenti associazioni e realtà sportive: Futsal Fucsia; Artistica 2000; Palestra New Life; Sbandieratori di Nizza; Pallavolo Valle Belbo; Basket Nizza; Tennis Aurora; Nordic Walking Incisa; Universal Dance; Attivamente Sport; Funakoshi Karate; Bocciofila Nicese; Roller Valle Belbo; Artedanza Rox; Sci Club Valle Belbo; Voluntas; Nicese; Palestra Orangym; Edelweiss; Ginnastica Nizza Ritmica; Palestra Sport Più. I giovanissimi saranno incentivati anche quest’anno a provare un numero maggiore possibile di discipline: «All’arrivo, alla registrazione, riceveranno una scheda per la raccolta punti. Chi proverà almeno 12 sport, sui 22 in totali, riceverà come gadget finale la borraccia di Nizza è Sport».

Partecipazione gratuita

La partecipazione è del tutto gratuita e non necessità di preiscrizioni: è sufficiente per le famiglie presentarsi nell’area di Campolungo nel pomeriggio di domenica. Gianni Ebrille, titolare dell’omonima azienda, ribadisce il proprio sostegno convinto al progetto: «Ci sembra giusto e importante supportare una giornata che favorisce la diffusione dello sport tra i più giovani.
Un ragazzo che pratica sport, da grande sarà un adulto che si impegna a migliorare se stesso». Erika Marengo fa infine menzione del favore crescente di “Nizza è Sport” in ambito locale: «Quest’anno vediamo crescere ulteriormente il numero di realtà partecipanti.
Tra l’altro l’evento si è andato consolidando e perciò sono le stesse associazioni che ci chiedono notizie nella manifestazione quando è in fase organizzativa: un segno di grande interesse ed entusiasmo da parte di tutte le persone coinvolte».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente