Mobrici Filippo
Attualità
Valorizzazione architettonica e paesaggistica

Tre milioni targati GAL per i progetti dal 2016

«Siamo soddisfatti del lavoro fino ad ora svolto e restiamo in attesa dei nuovi fondi» – rimarca il presidente Filippo Mobrici
A partire dal 2016, sono circa 2 milioni di euro i fondi impegnati in progetti di enti pubblici, legati a valorizzazione architettonica e paesaggistica. Inoltre oltre 1 milione di euro sono le risorse assegnate per progetti di aziende che si occupano di ricettività e altri servizi al turismo e per progetti di sostegno alla produzione agricola e successive fasi di trasformazione e commercializzazione.

Questi alcuni dati che riassumono, con la fine del 2022, le attività del Gal Terre Astigiane nelle Colline Patrimonio dell’Umanità. «Siamo soddisfatti del lavoro fino ad ora svolto e restiamo in attesa dei nuovi fondi, che permetteranno di riaprire varie possibilità di contributo e sostegno ai comuni e alle imprese locali, per continuare il percorso virtuoso avviato», rimarca il presidente Filippo Mobrici (nella foto).

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo