farmacia sito
Attualità
Solidarietà

Ucraina, la Croce Verde regala un’ambulanza per le emergenze in zona di guerra

E’ una delle iniziative intraprese insieme ad una raccolta fondi e alla raccolta di farmaci da banco in collaborazione con la farmacia Piazza Roma

La Croce Verde di Asti, dal 1909 vicina alla popolazione astigiana, partecipa ad alcune iniziative a supporto dell’emergenza in Ucraina, ampliando nuovamente il bacino delle sue attività, come già avvenuto in occasione di precedenti calamità italiane o estere.

L’Anpas, Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, ha intrapreso alcune iniziative cui la Croce Verde di Asti ha infatti aderito, offrendo il proprio supporto.

E’ il caso della raccolta fondi che Anpas destinerà alla popolazione ucraina (Iban IT 56 A 03069 09606 100 000067621, intestato a Anpas) o del progetto per l’ospitalità di profughi ucraini.

Sempre in collaborazione con Anpas, la Croce Verde astigiana metterà a disposizione un automezzo e personale volontario per l’eventuale trasferimento di profughi ucraini nell’astigiano e donerà una sua autoambulanza che verrà utilizzata per le attività nei luoghi dell’emergenza.

In collaborazione con la farmacia Piazza Roma (nella foto), la Croce Verde darà inoltre vita ad un progetto di raccolta di farmaci da banco (integri e non scaduti), pannolini, pannoloni e assorbenti che potranno essere acquistati nella farmacia astigiana oppure consegnati alla Croce Verde, nella sede di corso Genova 26.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo