Fiera bovina Valfenera 2021
Attualità
Festeggiamenti patronali

Valfenera, a San Bartolomeo torna la Mostra interprovinciale bovina

Tra musica, teatro, stand gastronomico, il clou della settimana di eventi resta la Fiera dell’Aj e del Pitu e la Mostra interprovinciale dei bovini di razza piemontese, domenica 28 agosto

La festa patronale di San Bartolomeo si apre martedì 23 agosto alle 21 con lo spettacolo teatrale, inserito nella rassegna Corti, Colline, Comunità, “Siamo fatti di stelle, omaggio a Margherita Hack”, in piazza Tommaso Villa. Scritto da Roberta Arias e Patrizia Camatel, lo spettacolo vede in scena la stessa Camatel e Giulia Masoero. Un testo scritto e interpretato da donne per una donna scienziata ma anche personaggio dalla personalità straordinaria con i suoi molteplici interessi che andavano oltre i suoi studi di astrofisica, spaziando nel campo dello sviluppo sociale e culturale che sapeva interpretare con le sue grandi doti comunicative.

Il clou della settimana di eventi resta però la Fiera dell’Aj e del Pitu e la Mostra interprovinciale dei bovini di razza piemontese che si svolgeranno contemporaneamente domenica 28 agosto, con l’esposizione e la gara dei migliori capi degli allevatori provenienti dalle province di Asti, Torino e Cuneo. Anche quest’anno ci saranno i tradizionali raduno dei trattori d’epoca, la gara di tiro al rimorchio, la colazione contadina e il pranzo della fiera preparati dalla Pro Loco, al quale si potrà partecipare non prima di aver premiato gli allevatori e i capi esposti. In serata, alle 19, in piazza Marchesato di Saluzzo, musica e aperitivo in consolle con DJ ALINT. Alle 21 si balla nel parco comunale con l’orchestra “Marco e il Clan”.

Mercoledì 24 alle 18 si terranno le celebrazioni della Messa Patronale, e alle 20.30 ritrovo per Pasteggiando Tra Boschi e Stelle in notturna. Nelle serate di giovedì, venerdì e sabato “Vineria in piazza”, sempre nel parco comunale, con i produttori di vino locali per una degustazione da accompagnare alle proposte culinarie della Pro Loco e all’intrattenimento musicale di Loris Gallo, dei Rivaival e della cover band di Zucchero, Fly Blues.

L’ultimo appuntamento riprende quello di apertura: ancora una serata teatrale, lunedì 29 agosto, con lo spettacolo “E venne la notte, storie di masche, folletti e creature del mistero” a cura del Teatro degli Acerbi al parco La Rocca alle 21, tappa del festival Corti, Colline, Comunità. Per informazioni: tel. 339 4021010.

Nella foto i trofei della Mostra bovina del 2021

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo