Marco Avidano
Attualità
Lutto

Valfenera, il cordoglio per la scomparsa di Marco Avidano, pasticcere e Maestro del Gusto

Molti a Valfenera lo ricordano passare le estati a casa dei genitori in frazione San Sebastiano

Molti a Valfenera lo ricordano passare le estati a casa dei genitori in frazione San Sebastiano, con l’inseparabile Vespa, tanto che era stato soprannominato Marco PX, sigla del modello della sua due ruote.

La scomparsa di Marco Avidano, rinomato pasticcere chierese, a soli 56 anni a causa di una malattia inesorabile, ha colpito i valfeneresi, soprattutto i suoi coscritti che non hanno tardato a manifestare il cordoglio sui social.

La pasticceria Avidano, dal 1996 sotto l’Arco a Chieri, è la casa dei golosi e degli amanti del cioccolato. Molti i riconoscimenti che Marco Avidano ha ottenuto nella sua lunga carriera cominciata a 15 anni nella pasticceria Trombetta di Torino: Maestro del Gusto di Torino, Maestro del Lievito Madre, Maestro Cioccolatiere e l’inserimento nella guida del Gambero Rosso. Aveva da poco aperto una seconda pasticceria a Torino, in via Po, affidata al cognato Diego. Lascia due figli, Riccardo e Caterina, la mamma Iole e tutto il suo staff.

Il rito funebre civile si terrà domani, lunedì, alle 14,30 presso la casa funeraria Rostagno di Cambiano da dove Avidano partirà per il suo ultimo viaggio verso il Tempio Crematorio di Piscina.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale