Pulizia via al Santuario Asti4
Attualità
Galleria 
Decoro

Viale al Santuario: dopo l’articolo sul degrado effettuata una pulizia dell’area

Dopo lo sfalcio dell’erbaccia dai marciapiedi, questa mattina l’Asp ha raccolto tutte le foglie

«Evidentemente era necessario rivolgersi al giornale per ridare un po’ di decoro a questa parte di città». È così che una signora, che abita nei pressi del Santuario della Madonna del Portone, commenta l’intervento del Comune e dell’Asp dopo l’articolo di denuncia comparso su La nuova provincia.

Nel giro di pochi giorni l’erbaccia che spuntava dai marciapiedi è stata tagliata e questa mattina, lunedì, l’Asp ha provveduto a raccogliere le foglie, e altri rifiuti, che nel corso dei mesi si erano accumulate nell’area parcheggio a pochi passi dal Santuario. Resta ancora da intervenire sul dissesto dei marciapiedi, ma almeno un parziale ripristino del decoro è stato rapidamente effettuato.

«Qui al Santuario arrivano anche molti turisti – spiega la residente – e di certo l’immagine di sporcizia e incuria che c’era fino a ieri non era un bel biglietto da visita. Ma, al di là dei turisti, è soprattutto per noi residenti che il Comune dovrebbe avere maggiore attenzione e tenere più pulita la zona di via al Santuario».

[foto J.R.]

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo