posti
Attualità
Dispositivi elettronici

Villafranca: postini sempre più digitali con il nuovo palmare

Renderanno più rapide le operazioni come la consegna tracciata di corrispondenza, pacchi e raccomandate, assicurate e atti giudiziari
Consegne più puntuali e veloci grazie ai nuovi palmari in dotazione al centro di recapito di Villafranca D’Asti. Nelle scorse settimane sono arrivati i dispositivi elettronici ai 48 portalettere astigiani per rendere più rapide le operazioni come la consegna tracciata di corrispondenza, pacchi e raccomandate, assicurate e atti giudiziari.

Sarà possibile anche contattare telefonicamente il cliente, destinatario di pacchi in fase di recapito, e di gestire in modo efficace operazioni come il pagamento dei contrassegni, il recapito su appuntamento e il ritiro a domicilio della posta registrata. I nuovi dispositivi sono, inoltre, in grado di gestire il pagamento dei principali bollettini, MAV e cashless. È possibile gestire ricariche telefoniche e PostePay, esclusivamente tramite pagamenti elettronici in modo più sicuro e veloce.

L’Azienda, guidata dall’Amministratore Delegato Matteo Del Fante, ha deciso di rivedere in chiave digitale lo storico servizio di consegna, rimarcando ancora una volta la propria vicinanza alle comunità locali e continuando a sostenere il processo di digitalizzazione del Paese.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri inoltre:

Edizione digitale