La Nuova Provincia > Casa > Arredare il giardino: 4 consigli per uno spazio verde da sogno
CasaAsti -

Arredare il giardino: 4 consigli per uno spazio verde da sogno

Il giardino è un ambiente che si sfrutta moltissimo, come una stanza in più della casa

Chi ha la fortuna di avere uno spazio verde a disposizione deve anche preoccuparsi di arredarlo nel modo giusto, perché altrimenti rischia di non poterselo godere fino in fondo. Il giardino è un ambiente che nel periodo estivo si sfrutta moltissimo: è come se fosse una stanza in più della casa, dove si possono organizzare aperitivi con gli amici, grigliate e cene all’aperto. Va però arredato con cura, in modo da renderlo accogliente e funzionale al tempo stesso. Oggi vi diamo alcuni consigli per rendere il vostro spazio verde perfetto sotto tutti i punti di vista. Vediamo cosa non può mai mancare in un giardino e quali arredi conviene scegliere per ottenere stile, funzionalità e durata nel tempo. Per quanto riguarda il budget, potete trovare su www.importforme.it arredamento di qualità a prezzi di fabbrica e risparmiare così moltissimo quindi vi consiglio di fare un giro su questo portale.

#1 Tavolo e sedie: gli essenziali in ogni giardino

In qualsiasi giardino che si voglia sfruttare nel periodo estivo non possono mai mancare tavolo e sedie, che sono indispensabili per organizzare cene all’aperto ed aperitivi con gli amici. Naturalmente, è fondamentale scegliere degli arredi da esterno che siano realizzati con materiali in grado di resistere alle intemperie senza rischiare di rovinarsi. Il materiale più consigliato in tal senso è sicuramente il rattan sintetico perché se da un lato è molto resistente, dall’altro è bello da vedere quindi vi permette di ottenere uno stile moderno. In alternativa sono molto belli anche i tavoli e le sedie in legno, ma dovete considerare che richiedono una manutenzione maggiore, o quelli in ferro battuto che però sono decisamente meno comodi.

#2 Angolo barbecue

Se volete sfruttare al massimo il vostro spazio verde vi conviene considerare anche l’acquisto di un bel barbecue, che vi permetta di organizzare delle belle grigliate con gli amici in giardino. Il bbq però non è l’unico elemento importante in questo caso: conviene sempre predisporre anche una passerella o un qualche tipo di pavimentazione sotto al barbecue. In tal modo non rischierete di rovinare l’erba e tutti gli ospiti saranno più comodi. Attenzione a collocare il bbq nella giusta posizione: non troppo attaccato al tavolo ma nemmeno troppo lontano.

#3 Piscina o minipiscina

Se avete una zona del giardino esposta al sole, inserire una piscina o una minipiscina può essere una bellissima idea. Nel secondo caso i lavori da fare sono minimi quindi conviene prendere in considerazione anche questa opzione, anche perché occupa molto meno spazio di una piscina tradizionale ed è dotata di funzionalità molto interessanti.

#4 Dettagli che fanno la differenza

Arredare il giardino non significa solamente preoccuparsi di inserire nel proprio spazio verde un angolo barbecue, un’eventuale piscina ed un tavolo con le sue sedie. Bisogna anche pensare a tutti i dettagli: piccoli accorgimenti che possono fare la differenza in fatto di stile. Candele, vasi, centrotavola e via dicendo sono fondamentali per decorare l’ambiente e renderlo più accogliente. Naturalmente, anche i fiori hanno una grande importanza quindi riflettete bene prima di piantarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente