La Nuova Provincia > Casa > Disinfettare gli ambienti della casa e del lavoro per vivere più sicuri
Casa Asti -

Disinfettare gli ambienti della casa e del lavoro per vivere più sicuri

Alessio Impianti da oltre 10 anni ha maturato le certificazioni necessarie per sviluppare ogni tipologia di disinfezione sia dell’aria sia dell’acqua

CONTENUTO SPONSORIZZATO

Alessio Impianti leader nella disinfezione degli ambienti

Questo momento di difficoltà generalizzata ci deve fare riflettere su tanti pericoli invisibili che si insinuano intorno a noi, in modo latente, portati dall’evoluzione mondiale e dall’inquinamento.
Infatti negli ultimi 70/80 anni si sono generati crescita urbanistica, scambi commerciali e l’aumento della produzione che hanno generato inquinamento chimico, fisico e microbiologico. Tutto ciò ingenera molte patologie, per prime quelle respiratorie, ma anche cardiovascolari. Virus, batteri e funghi sono presenti negli ambienti in cui viviamo, nell’aria e sulle superfici delle abitazioni e luoghi di lavoro che la sola pulizia non riesce a debellare.
Per poter intervenire in modo concreto sul problema non c’è altro modo che effettuare una “disinfezione” dei locali in cui lavoriamo o abitiamo.

Cosa vuol dire disinfettare?

Le attività di disinfezione sono quelle che riguardano il complesso dei procedimenti ed operazioni atti a rendere sani determinati ambienti confinati ed aree di pertinenza mediante la distruzione o inattivazione di microrganismi patogeni. Quindi adottare un metodo professionale certificato che attraverso le nuove tecnologie e nuovi prodotti riesca a debellare le cariche batteriche virus, funghi e muffe presenti nell’ambiente e sulle superfici.

Il metodo

Per procedere con una disinfezione si utilizza un atomizzatore professionale, che atomizza un liquido, a base di perossido d’idrogeno (presidio medico chirurgico) e che agisce sino al 99% nella riduzione degli inquinanti, saturando l’ambiente con un effetto aerosol.
Tale metodologia risulta essere molto più sicura ed efficace di altre tecnologie tipo l’ozono
La saturazione dell’ambiente di questo aerosol ha la capacità di depositarsi su tutte le superfici disinfettandole dagli inquinanti. Dopo circa 20 minuti dal trattamento l’ambiente ritorna vivibile in tutte le sue funzioni e applicazioni.

Dove si può operare?

Gli ambienti interessati al problema sono: tutti gli ambienti civili, hotel e tutte le strutture ricettive, uffici, ristoranti, bar, industrie, locali di aggregazione, mezzi di trasporto di terra di aria e di mare, etc.
In un processo così importante e delicato è fondamentale affidarsi a professionisti che certificano il risultato della disinfezione. Alessio Impianti, azienda leader nel settore con sede a Montiglio Monferrato, da oltre 10 anni ha maturato le certificazioni necessarie per sviluppare questa attività e dopo avere sanificato con successo centinaia di ambienti, ha acquisito la necessaria esperienza per affrontare ogni tipologia di disinfezione sia dell’aria sia dell’acqua. Essendo gli inquinanti presenti nell’aria esterna, è inevitabile che il problema negli ambienti indoor si ripresenti, ed è per questo che è consigliabile effettuare la disinfezione con cadenza periodica di almeno una volta ogni sei mesi
In questo momento così delicato e difficile, Alessio Impianti propone un sopralluogo e diagnosi gratuita oltre a consigliare il cliente su come sviluppare le pratiche per l’ottenimento del 50% di incentivo fiscale previsto per il 2020 dal nuovo Decreto in merito alla sanificazione.
Insomma, prenderci cura degli ambienti dove viviamo, e dove facciamo vivere i nostri figli, ma anche degli spazi dove trascorriamo il nostro tempo lavorando, significa prendersi cura della salute degli altri e della nostra oltre che prevenire attivamente varie patologie che potrebbero insorgere quando si vive e si respira in luoghi insalubri.
La tecnologia ci dà una mano, ma per essere certo che il lavoro di disinfezione venga fatto correttamente è necessario affidarsi a professionisti di comprovata esperienza. Mai come in questo caso il “fai da te” è una soluzione che è meglio lasciar perdere. «La nostra salute al primo posto – commentano con fiducia dalla sede della Alessio Impianti – e tutti assieme ce la faremo!»

Articolo precedente
Articolo precedente