11 giovanissimi denunciati per spaccio
Cronaca

11 giovanissimi denunciati per spaccio

L’attività di indagine era iniziata a maggio e ha smantellato un’attività di spaccio di stupefacenti che coinvolgeva un gruppo di giovanissimi

L’attività di indagine era stata avviata dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Canelli, guidata dal capitano Lorenzo Repetto, all’inzio del mese di maggio ed ha portato a porre fine ad un’attività di spaccio di stupefacenti che coinvolgeva un gruppo di giovanissimi. 11 ragazzi, di nazionalità italiana, ma anche di origini marocchine e macedoni, tra i quali due minorenni di 16 e 17 anni, sono stati denunciati. La zona che avevano scelto è quella del “Campo del Vice”, nel centro di Canelli, che i militari hanno tenuto d’occhio per giorni, attraverso una difficile attività di osservazione.

Decine i giovanissimi che avevano fatto del parco il punto di riferimento per l’acquisto di droga. Ne sono stati identificati 7, tra i quali anche un 12enne«Nel corso delle perquisizioni domiciliari effettuate – sottolineano i carabinieri astigiani – sono stati recuperati e sottoposti a sequestro circa 70 grammi di marijuana, nonché vari attrezzi che possono essere usati per il frazionamento e il confezionamento delle dosi».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo