Addio a don Andrea Gallo, dovevadiventare cittadino onorario di Asti
Cronaca

Addio a don Andrea Gallo, doveva
diventare cittadino onorario di Asti

E' morto mercoledì pomeriggio don Andrea Gallo, fondatore della Comunità di San Benedetto di Genova. L'addio all'età di 84 anni, dopo una vita di impegno a favore degli ultimi. Era

E' morto mercoledì pomeriggio don Andrea Gallo, fondatore della Comunità di San Benedetto di Genova. L'addio all'età di 84 anni, dopo una vita di impegno a favore degli ultimi. Era stato ad Asti lo scorso gennaio, ospite di un affollatissimo incontro al Diavolo Rosso. Era stata ventilata anche l'idea di conferire a Don Gallo la cittadinanza onoraria, ipotesi su cui lui stesso aveva detto «ovviamente mi fa molto piacere e ricordo che noi tutti siamo cittadini del mondo, per questo vorrei essere cittadino onorario di tutte le città del mondo».
Giovedì sera dalle 20,30 alle 21 in piazza San Secondo ad Asti, chi vorrà potrà ricordare Don Gallo con una preghiera, qualche parola o il silenzio. Una sorta di rosario laico in memoria del sacerdote genovese.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo