1DC0970C-2CE5-40B2-9D43-622D34AFD31A
Cronaca
Angeli a quattro zampe

Addio a York, il cane guida più amato di Asti

Era con Renata Sorba, attivissima presidente dell’Apri. I social pieni di parole di conforto e di ricordo del “pelosone nero

Un fulmine a ciel sereno che ha provocato un’ondata di commozione in tutta Asti. Perché tutta la città conosceva e amava York, nove anni, da molto tempo cane guida di Renata Sorba, attiva presidente dell’associazione ipovedenti Apri.

L’annuncio, sofferissimo, è stato dato dalla stessa Sorba che ha spiegato come a portarsi via York sia stato un aggressivo tumore che in poco tempo ha portato il cane alla morte.

<York ha corso fino all’ultimo e poi è crollato. Non ho più lacrime, ora è con Rudy e mi proteggono da lassù >.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo