La Nuova Provincia > Cronaca > Alba, infrazioni al codice della strada: diversi astigiani fra i denunciati
CronacaAsti -

Alba, infrazioni al codice della strada: diversi astigiani fra i denunciati

Non si fanno attendere i primi risultati degli intensi controlli che i carabinieri di Alba (Cn) hanno predisposto sino al primo del nuovo anno per prevenire gli incidenti stradali. Nel corso della

Non si fanno attendere i primi risultati degli intensi controlli che i carabinieri di Alba (Cn) hanno predisposto sino al primo del nuovo anno per prevenire gli incidenti stradali. Nel corso della notte di venerdì sono stati denunciati 6 automobilitsti di cui 4 per guida in stato di ebbrezza e 2 per guida sotto l'influenza di stupefacenti. Ritirate inoltre 6 patenti e confiscate due autovetture che circolavano senza assicurazione.

Tra gli automobilisti fermati, purtroppo, anche diversi astigiani. Dei quattro denunciati per guida in stato di ebbrezza, tutti tra i 19 e i 27 anni, fanno infatti parte un giovane di Canelli e uno di Costigliole d'Asti. Il titolare di una concessionaria d’auto, un 35enne di Asti, è stato invece fermato a Roddi (Cn) alla guida di un suv mentre prendeva contromano la tangenziale di Alba. I militari ne hanno da subito notato le alterate condizioni psicofisiche e l'uomo è infatti risultato positivo alla cocaina ed ai cannabinoidi. Per lui denuncia in Procura, sequestro del mezzo e patente ritirata.

Infine, tra le due auto confiscate perchè prive di assicurazione, si segnala anche la station wagon di un marocchino di Asti al quale è stata inoltre contestata una sanzione da 750 euro.

Articolo precedente
Articolo precedente