La Nuova Provincia > Cronaca > Asti, identificato il presunto piromane che ha provocato gli incendi di auto e bus
Cronaca Asti -

Asti, identificato il presunto piromane che ha provocato gli incendi di auto e bus

Si tratterebbe di un ragazzino che non è ancora maggiorenne. Avrebbe agito da solo. Già denunciato alla Procura dei Minori. La notizia data dalla Prefettura

Non ha ancora 18 anni

E’ un minorenne il ragazzo che Polizia e Carabinieri hanno identificato come autore degli incendi che nella notte fra sabato e domenica e in quella fra martedì e mercoledì hanno distrutto numerose autovetture, un autobus e uno scuolabus parcheggiati all’ex area Babilano e diversi cassonetti degli indumenti usati.

A darne notizia è stato il Prefetto nel corso del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza pubblica di stamattina richiesto esplicitamente ieri dal sindaco Rasero preoccupato per i numerosi incendi.

Pur sottolineando che le indagini sono ancora in corso, gli inquirenti hanno fornito ampie rassicurazioni sul fatto che la matrice di tali incendi non sia da ascriversi ad atti di natura eversiva o di criminalità organizzata.

Si tratterebbe, appunto, di un ragazzino che avrebbe agito da solo senza seguire alcun disegno criminale particolare.

Il ragazzo è già stato denunciato alla Procura della Repubblica dei Minori.

Questore, Comandante provinciale dei Carabinieri e Comandante provinciale della Finanza hanno ricevuto parole di apprezzamento dal Prefetto per il risultavo investigativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente