La Nuova Provincia > Cronaca > Asti, il Capo della Digos alla Questura di Milano
CronacaAsti -

Asti, il Capo della Digos alla Questura di Milano

Domenico Papa, originario della provincia di Napoli, era arrivato ad Asti nel gennaio 2016, al suo primo incarico dopo gli studi alla Scuola superiore della polizia di Roma

Il capo della Digos in partenza per Milano

Ultimi giorni in terra astigiana per il dirigente della Digos della polizia Domenico Papa, che lunedì prenderà servizio alla Questura di Milano per un nuovo incarico. Originario della provincia di Napoli, 33 anni, commissario capo, era arrivato ad Asti nel gennaio 2016, al suo primo incarico dopo gli studi alla Scuola superiore della polizia di Roma. Per alcuni mesi la guida dell’Ufficio personale, poi l’incarico di dirigente della Digos e di vicecapo di Gabinetto.

«Importante esperienza formativa»

«I tre anni di lavoro alla Questura di Asti hanno rappresentato per me un’importante esperienza formativa – dice Papa – Lascio Asti con un ricordo positivo: ho trovato una città accogliente, ho conosciuto tante persone e sono nati rapporti di amicizia importanti». Molti i fronti di indagine nel corso del suo lavoro alla Digos e, tra le vicende di cui si è occupato, il caso di un uomo che minacciava di gettarsi da un balcone in città: in quell’occasione Papa fu impegnato in una trattativa di oltre due ore, in cui si finse giornalista e riuscì a far desistere l’uomo dai suoi propositi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente