La Nuova Provincia > Cronaca > Asti, il sindaco Rasero ha incontrato il nuovo Questore: «Insieme faremo un buon lavoro»
Cronaca Asti -

Asti, il sindaco Rasero ha incontrato il nuovo Questore: «Insieme faremo un buon lavoro»

La visita del Questore Sebastiano Salvo in municipio nella sua prima giornata di lavoro ad Asti. Domani l'incontro con il Presidente della Provincia Lanfranco

Il sindaco Rasero ha incontrato il nuovo Questore di Asti

Sabato mattina, nella sua prima giornata di lavoro ad Asti, il sindaco della città Maurizio Rasero ha incontrato il nuovo Questore Sebastiano Salvo. «È stato un piacevole momento di confronto, con interessanti scambi di vedute e valutazioni – dice il sindaco – Entrambi abbiamo sottolineato l’importanza della collaborazione fra istituzioni. Nei prossimi giorni visiterà il comando della polizia municipale e l’ho invitato ad incontrare anche la giunta comunale per conoscere tutti i miei collaboratori. Sono convinto che insieme potremo fare un buon lavoro». Nella stessa mattinata ha incontrato anche i responsabili degli uffici della polizia ed anche i giornalisti, per presentarsi agli Astigiani. E domani mattina, martedì, incontrerà il presidente della Provincia Paolo Lanfranco in occasione del consiglio provinciale convocato nella giornata. Sebastiano Salvo, con una lunga esperienza alla Questura di Genova e proveniente da Torino, è al suo primo incarico come Questore. È genovese ed ha 57 anni. Collaborazione con enti, istituzioni, associazioni di volontariato e le altre forze dell’ordine, attenzione all’intero territorio provinciale, dalla città ai più piccoli paesi, e l’impegno per la massima operatività della Questura sono i punti cardine da cui parte il lavoro del Questore Salvo nell’obiettivo della sicurezza degli Astigiani.

Articolo precedente
Articolo precedente