Asti: marocchino uccide la moglie a coltellate
Cronaca

Asti: marocchino uccide la moglie a coltellate

Il marito, operaio di una fabbrica astigiana, ha colpito la moglie con una coltellata, ferendola a morte

Dramma familiare poco fa in un alloggio di via Montebruno, nel centro di Asti. Una furiosa lite fra marito e moglie di origine marocchina è terminata in una violenta aggressione alla donna.

Il marito, operaio di una fabbrica astigiana, ha colpito la moglie con una coltellata, ferendola a morte.

Poi si è allontanato da casa ma poco fa si è costituito al Comando provinciale dei carabinieri. Ancora da capire il motivo del folle gesto.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo