facebook_1622967294576_6807218215512718024
Cronaca
Squadra Mobile

Asti, per la sparatoria in corso Casale si segue la pista del regolamento di conti

Un marocchino di 30 anni è stato ferito alla gamba destra da un colpo di pistola. Sceso in strada in piena notte perchè chiamato da quattro uomini

Quella del regolamento di conti è la pista privilegiata in questo momento dagli investigatori della Squadra Mobile di  Asti chiamati a fare le indagini sul ferimento con arma da fuoco di un cittadino marocchino nella notte fra venerdì e sabato.

E’ accaduto in piena notte quando un gruppo di quattro persone ha suonato al citofono del condominio in cui abita il marocchino e gli hanno intimato di scendere in strada. Lì, poco dopo la discussione che è nata fra i cinque, è partito il colpo di pistola che ha attinto l’uomo alla gamba destra. Non è in pericolo di vita ma il proiettile avrebbe potuto colpire l’arteria femorale.

E’ stato lui stesso a chiamare i soccorsi e la polizia, raccontando ciò che gli er accaduto e dando una prima descrizione e indicazione degli autori della grave intimidazione.

Su questi elementi e su altri riscontri come le telecamere di videosorveglianza stanno lavorando gli investigatori della Mobile.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail