La Nuova Provincia > Cronaca > Asti, perde la vita un giovane di 23 anni in un incidente stradale nella serata di ieri a Vaglierano
CronacaAsti -

Asti, perde la vita un giovane di 23 anni in un incidente stradale nella serata di ieri a Vaglierano

Il ragazzo, di San Damiano, viaggiava su un'auto uscita di strada in un tratto in curva. Un passante, in contatto con il 118, ha cercato di rianimarlo, ma non c'è stato nulla da fare. Conducente positivo all'alcoltest

Muore un giovane di San Damiano di 23 anni

Tragico incidente stradale nella serata di ieri, domenica, a Vaglierano, nel quale ha perso la vita un giovane di San Damiano. Alle 23,30, sulla strada che da San Damiano porta in direzione di Palucco, un’auto, un’Alfa 159, nel percorrere un tratto in curva, secondo le prime ricostruzioni, è finita fuori controllo andando a sbattere prima contro un palo dell’illuminazione pubblica e continuando la sua corsa in un campo, colpendo i tralicci telefonici. L’auto si sarebbe più volte capovolta, fermandosi infine a 30 metri dal punto in cui era uscita di strada. A bordo del veicolo tre giovani romeni. Uno di loro, il passeggero che si trovava presumibilmente seduto sul sedile posteriore, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo: un passante, intervenuto per chiamare i soccorsi, in contatto con gli operatori del 118 ha cercato di rianimare il giovane, ma non c’è stato nulla da fare. Si tratta di Dorel Breaban, un sandamianese di 23 anni. Ferite lievi per il conducente, un 21enne di Priocca, e l’altro passeggero, un 20enne anch’egli di San Damiano, ricoverati entrambi all’ospedale di Asti. I due passeggeri pare avessero chiesto un passaggio per compiere il tragitto in auto. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia stradale di Nizza, che ha lavorato per tutta la notte per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica dell’incidente e accertare le cause dell’uscita di strada della vettura. Si stanno ancora svolgendo accertamenti. Si è però saputo che il conducente dell’auto è stato trovato positivo all’alcoltest e che la polizia procederà nei suoi confronti. L’ipotesi è di omicidio stradale aggravato dall’ebbrezza. E il terribile compito di avvisare la famiglia della vittima della tragedia.

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente